Comune di Pozzaglia Sabina

Grotta Pila

Grotta Pila e’ una cavita’ naturale lunga circa 40m, molto interessante sia dal punto di vista morfologico che archelogico.

Grotta Pila e’ una cavita’ naturale lunga circa 40m, molto interessante sia dal punto di vista morfologico che archelogico. Per quanto riguarda le sue caratteristiche fisiche e’ caratterizzata dalla presenza di stallattiti, stalagmiti e colonne formatisi in seguito al fenomeno del carsismo. La grotta e’ molto importante soprattutto per lo studio della chirotterofauna che vi staziona (Progetto Biolazio, Roma, 1984).

In essa sono stati rinvenuti anche interessanti reperti archeologici, tra cui sepolture e vasi databili fra il Neolitico e l’Età del Rame (Quaderni del centro di studi archeologici Etrusco-Italici, 3, 1979, p. 111).

Grotta Pila e’ situata sul Monte Frainili, nel territorio del comune di Pozzaglia Sabina, nelle vicinanze della via Licinese, tra Poggio Moiano e Pozzaglia Sabina. E’ stata in passato meta di speleologi e studenti universitari.

Ultimo aggiornamento

22 Luglio 2020, 21:48